DETTAGLIO

RIFORMA DEL SISTEMA PORTUALE: STRATEGIE PER LO SVILUPPO COOPERATIVO

RIFORMA DEL SISTEMA PORTUALE: STRATEGIE PER LO SVILUPPO COOPERATIVO

Oggi l'incontro di coordinamento con i rappresentanti regionali delle cooperative che operano nei servizi portuali

Categorie: Primo Piano,   Mobilità, trasporto e logistica,   Logistica, Trasporto Merci e Spedizione Tags: cooperative,   autotrasporto,   Delrio,   porti,   mare,   risorsa

Dai servizi di logistica al trasporto merci, dagli ormeggi ai  servizi di sicurezza, dalla gestione integrata degli immobili alle manutenzioni. Sono tante le attività ed i servizi a cui provvedono le imprese cooperative in ambito portuale. Oggi a Roma, presso il Palazzo della Cooperazione, ha avuto luogo l'incontro di coordinamento con i rappresentanti territoriali delle cooperative e delle unioni regionali che operano nei principali porti italiani.  La riforma Delrio, che ha definito le 15 Autorità di Sistema Portuale con nuovi compiti strategici, e la nascita dell'Organismo di Partenariato della risorsa mare, impone alle imprese cooperative  di esprimere una rappresentanza articolata nel dialogo con i nuovi organismi istituzionali, previsti dalla riforma, sia al livello nazionale che territoriale. L'incontro di oggi è solo il primo di una serie di appuntamenti che, d'intesa con Legacoop Servizi ed Agci Servizi, Federlavoro e Servizi Confcooperative intende promuovere per facilitare gli scambi e progettualità imprenditoriali sui territori per definire nuove strategie di sviluppo in ambito portuale. 

 

 

 

 

ultimeNEWS

dalleCOOPERATIVE

tiSEGNALIAMO

ilCALENDARIO

«febbraio 2024»
lunmarmergiovensabdom
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829123
45678910