DETTAGLIO

Corso di formazione: il controllo della tracciabilità dei rifiuti plastici

Corso di formazione: il controllo della tracciabilità dei rifiuti plastici Si svolge venerdì 10 febbraio una iniziativa formativa di alta specializzazione , gratuita,  alla quale sono invitati a partecipare tutti i cooperatori interessati, in particolare le cooperative della filiera sostenibilità.

Categorie: Sostenibilità ed ambiente,   Formazione,   Ti segnaliamo Tags: sostenibilità,   rifiuti,   trasparenza,   riciclo,   Polieco,   plastica,   controllo,   cooperative.

La Fondazione Santa Chiara per lo Studio del Diritto e dell’Economia dell’Ambiente, in collaborazione con Diritto all’ambiente – Edizioni ed il sostegno del Consorzio PolieCo (Consorzio Nazionale per il Riciclaggio dei Rifiuti dei Beni a Base di Polietilene) e della Federazione Green Economy, intende promuovere, per l’anno 2017 – coinvolgendo direttamente Aziende consorziate ed Autorità territoriali direttamente in varie città Capoluogo d’Italia - un nuovo ciclo di Corsi di Formazione specifico sul tema: “La tracciabilità assoluta del flusso dei rifiuti: un criterio fondamentale per una corretta gestione dei rifiuti e per evitare danni all’ambiente ed alla salute - Il ruolo del PolieCo nel controllo della tracciabilità dei rifiuti plastici”. Destinatari sono le Forze di Polizia statali e locali, gli Enti pubblici che hanno funzioni di controllo nella gestione dei rifiuti, ma anche le Aziende che possono comunque contribuire a contrastare il sistema illegale della gestione dei rifiuti sia attraverso una maggiore consapevolezza degli oneri e delle responsabilità che fanno loro capo sia attraverso un’attività di segnalazione agli organi di controllo delle anomalie che dovessero essere riscontate nell’esercizio ordinario della propria attività. La finalità di questo Ciclo di Seminari è quella di contribuire all’aumento della conoscenza specifica in tutta la filiera coinvolta nel ciclo di gestione dei rifiuti plastici con l’obiettivo di promuovere, da un lato la crescita culturale dei diversi operatori, dall’altro la maggior consapevolezza circa l’importanza di un contrasto comune a pratiche e consuetudini che minacciano, non solo l’ambiente e la salute dei cittadini, ma anche l’economia delle imprese.

Documenti da scaricare

ultimeNEWS

dalleCOOPERATIVE

tiSEGNALIAMO

ilCALENDARIO

«agosto 2022»
lunmarmergiovensabdom
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234