iNOSTRIprogetti

Aree metropolitane: 

Il procurement degli enti locali nell’ambito del processo di riforma istituzionale: aspetti metodologici e ipotesi applicative.

Nell ‘autunno del 2013 è stata istituita una Commissione scientifica volta ad elaborare le proposte di crescita dell’impresa cooperativa nei futuri contesti urbani delle Città metropolitane e nelle aree interne del nostro Paese, secondo quanto andava maturando nella legislazione nazionale (legge 56/2014). Dal dialogo con le istituzioni governative e dall’approfondimento delle proposte normative in via di definizione, il gruppo di lavoro, a cui prendono parte docenti dalle principali università italiane ed esperti consulenti d’impresa, ha contribuito a comporre le proposte delle imprese cooperative di servizi, per una corretta ridefinizione dei compiti e dei ruoli dei centri di committenza in ambito territoriale, senza marginalizzare le piccole e medie cooperative e snaturare l’identità e le peculiarità della cooperazione. Nel 2014 è stato avviato il progetto operativo in collaborazione con il Diag della Facoltà di Ingegneria della Sapienza di Roma del Progetto della Sapienza Il risultato del progetto consiste nell’elaborazione di una analisi dei possibili livelli ottimali di aggregazione in termini di numero/dimensione degli attori e/o di servizi offerti.

A tale fine sono state individuate in Bologna, Firenze e Bari, le tre Aree metropolitane oggetto dello studio “Il procurement degli enti locali nell’ambito del processo di riforma istituzionale: aspetti metodologici e ipotesi applicative”, ed i settori, ritenuti particolarmente rilevanti, individuati nello studio e considerate le specificità delle Aree metropolitane identificate, saranno: facility management, ambiente (rifiuti) e mobilità.

Internazionalizzazione start up!

Il link al portale di Internazionalizzazione
Il link al portale di Indaco

Specifico progetto di alfabetizzazione ed avvio all’internazionalizzazione, ritagliato e progettato proprio per le cooperative aderenti a Confcooperative Lavoro e Servizi.
Confcooperative Lavoro e Servizi, nella realizzazione del progetto, che ha inizio in autunno 2014 e si svolgerà per tutto l’anno 2015, si avvarrà della collaborazione di IN. D. A. CO. Soc. Coop, struttura specializzata nel supporto alle imprese cooperative su progetti di internazionalizzazione.
Il progetto è articolato in diverse fasi di realizzazione, con l’obiettivo principale di diffondere, presso le cooperative associate, una cultura di sensibilizzazione alla conoscenza dei mercati esteri ed alla valutazione di ipotesi di internazionalizzazione.
Il programma di lavoro introduce per la prima volta un metodo di lavoro sul tema internazionalizzazione e costituisce un’ottima opportunità a disposizione delle nostre cooperative strumenti utili e determinanti per un percorso di primo orientamento al tema.

PROGETTI

Nuovo Codice degli Appalti: cosa cambia

Nuovo Codice degli Appalti: cosa cambia

Si parla di nuovo codice degli appalti oggi a Federlavoro e Servizi.

“Il Nuovo Codice degli Appalti: cosa cambia” è il titolo del seminario che si svolge oggi Venerdì 29 aprile presso Palazzo della Cooperazione in via Torino 146 - Roma a partire dalle ore 10.30


Federlavoro e Servizi entra nelle scuola e racconta la cooperazione

Federlavoro e Servizi entra nelle scuola e racconta la cooperazione Roma – 20 aprile: il Presidente Stronati ha incontrato i ragazzi del liceo scientifico romano Kennedy, per parlare di cooperazione
12345678910 Ultima

iTAGdeiPROGETTI

ultimeNEWS

dalleCOOPERATIVE

tiSEGNALIAMO

ilCALENDARIO

«agosto 2022»
lunmarmergiovensabdom
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234